Passa al contenuto principale

Cessionario

Il cessionario, nel linguaggio giuridico, è quel soggetto a favore del quale si fa una cessione da parte di un cedente.

È il soggetto, fisico o giuridico, al quale viene trasferito un diritto di proprietà.

Un esempio tipico, è il contratto di factoring attraverso il quale un’impresa cede i suoi crediti ad una banca (cessionario) che in cambio si occupa di incassare il credito.

Questo termine ha diverse accezioni; dal punto di vista giuridico troviamo:

  • di beni al creditore: un contratto che indica la liquidazione di parte (o di tutta) l'attività di un debitore;
  • di contratti;
  • cessione di crediti.

Differente tra cessionario e committente

Il cessionario e il committente sono due termini che rappresentano il primo la vendita di un diritto di possesso e il secondo una posizione economica per l’acquisto del possesso.

Nel processo della fatturazione elettronica hanno lo stesso significato ed indicano i destinatari di una fattura di vendita.